lunedì 10 luglio 2017

La e-mtb - prova modelli con motore Shimano e con motore Brose

Vantaggi della e-mtb (mountain bike elettrica):

1.      Si può scegliere facilmente il livello di sforzo da esercitare (basso, medio o alto)
2.      E’ vantaggiosa se si programmano percorsi molto lunghi e/o ripidi (oltre i propri limiti)
3.      E’ utile o ideale:
a.    per riuscire a fare sport assieme alla propria partner poco sportiva (in questo caso eventualmente solo lei “elettrizzata”)
b.   per salire sentieri impervi assolutamente impossibili con la bicicletta "muscolare"
c.    per attraversare il più velocemente possibile tratti di strada trafficati e impregnati da gas di scarico
d.      per un’eventuale fase di recupero dopo un intervento perché si può calibrare in base alle proprie esigenze lo sforzo della pedalata
e.    per chi ha qualche problema fisico che non gli consente di fare sforzi eccessivi o prolungati (anche per l’età non più giovanile)
f.     per i percorsi di avvicinamento su strada forestale nelle gite di scialpinismo tardo-primaverile

Dopo la bicicletta classica (la cosiddetta “muscolare”) si dice che sia il sistema più economico per muoversi (il costo sarebbe di circa 70 volte inferiore a quello dell’auto).

Oggi ho provato una bicicletta equipaggiata con motore Shimano Steps E8000 (Bulls mod. E-Core 2 29") per 1.100 metri di dislivello ed una montata con propulsore Brose (Scott mod. E-Aspect 920 29") per 10 minuti solamente.
Alcuni giorni fa avevo provato per una giornata intera la bicicletta Bulls mod. Six50 E FS 3 (2017) Fully con motore Bosch Performance Line CX.

Un abbozzo delle mie impressioni:
motore Bosch Performance Line CX
vantaggi:    potente, affidabile, buon sfruttamento della batteria
svantaggi:  rumoroso, sensazione di non avere una bicicletta a causa dell'intervento troppo deciso del propulsore nei momenti di cambio del rapporto, la pedalata con batteria scarica è piuttosto innaturale e faticosa e raccomandabile solo in pianura

motore Shimano Steps E8000
vantaggi:   ottima gestione dell'intervento del propulsore che la fa sembrare più simile ad una vera bicicletta, il livello di assistenza iniziale ECO è più flessibile e con esso si riesce a salire tranquillamente anche una forestale discretamente ripida, la pedalata con batteria scarica è un pò meno faticosa che con il Bosch
svantaggi: rumoroso quasi quanto il Bosch, probabilmente consuma un pò più batteria

motore Brose
vantaggi:   quasi silenzioso (non c'è paragone con Bosch e Shimano), la gestione dell'intervento del propulsore mi sembra simile a quella del motore Shimano ma la ho provata per soli 10 minuti, la pedalata con batteria scarica è un pò meno faticosa che con il Bosch
svantaggi:  in 10 minuti non sono stato in grado di vederne (da riprovare in occasione della Fiera Internazionale di Verona dal 15 al 18 settembre 2017 e del Testival di Bressanone dal 21 al 24 settembre 2017)
Qui un test di bicicletta che monta motore Brose.

motore Yamaha
Vedi qui un test di bicicletta con motore Yamaha

Noleggio/test mountain bike elettriche:
Presso alcuni negozi della mia zona (Alta Valle Isarco/Bassa Val Pusteria) è possibile testare una mountain bike elettrica o noleggiarla presso un noleggio biciclette ma per quello che so io si trovano prevalentemente modelli con motorizzazione Bosch.
Presso Sportler è possibile testare e-mtb equipaggiate anche con motori diversi dal Bosch (Bosch presso Sportler di Bressanone - Shimano presso Sportler di Brunico). Il costo è di 20 €. per 4 ore oppure di 35 €. per una giornata intera, occorre sottoscrivere un contratto e lasciare fotocopia del documento d’identità.
Procedura e prezzi leggermente superiori presso i noleggi di biciclette veri e propri come ‘Rent a Sport’ di Rio di Pusteria.
Diversa invece è la prassi presso ‘Rush E-motion Bike’ di Bressanone che, per il noleggio di una mountain bike elettrica ‘Full’ motorizzata Shimano, chiede 50 €. al giorno, un deposito cauzionale minimo di 150 €. e addirittura la consegna del proprio documento d’identità per tutta la giornata (!)
I due suddetti negozi comunque rimborsano la spesa di una giornata di noleggio se poi si acquista la bicicletta presso di loro.

Alcuni nuovi modelli 2018 in anteprima:

Nessun commento:

Posta un commento